La prima gita interessante della stagione!! daje…

Piure canale Nord


Dettagli GITA:

Quota di partenza : 1568m

Quota vetta : 2902

Dislivello complessivo : 1334m

Difficoltà : 4.2 E2

Esposizione: nord

Periodo consigliato: dicembre-marzo


Descrizione itinerario:

Piure canale nord

Da Champoluc salire a Mascognaz lungo il ripido sentiero a fianco del rio (14D).
Per poter salire e scendere sci ai piedi, conviene non partire dal centro paese ma dal ponte di Amponey, circa 1 km prima e seguire il sentiero parallelo alla pista forestale.
Da Mascognaz proseguire nel vallone ancora per quasi un km, all’uscita dal bosco piegare decisamente a dx (ovest) e risalire l’ampio conoide. Salire sci ai piedi fin dove la neve e la pendenza lo consentono.
A quota 2600 m circa si presenta una biforcazione. A dx c’è l’uscita sulla spalla a 2750 m circa, da dove si può raggiungere la cima seguendo la lunga cresta rocciosa verso SE (delicata con neve inconsistente); a sx c’è l’uscita diretta che percorre un ripido canale secondario sinuoso e poco visibile dal basso che piega progressivamente verso sx, passa a dx di un evidente pinnacolo roccioso ed esce in una piccola conca a quota 2850 m circa al termine della cresta NO e alla base della cima tricuspidata, che si tocca facilmente risalendo un breve canale sul lato occidentale. Il punto più alto è la sommità più meridionale; la vetta Nord, la più bassa, presenta un segnale di pietre.

by Gulliver.it


Meteo del giorno

Cielo completamente sereno

Venti deboli o assenti

Zero termico attorno ai 2100m nelle ore centrali

Innevamento buono oltre i 1500m, ottimo oltre i 2000m. Circa 20/30cm di farina fredda caduti domenica

Pericolo valanghe: 3

Situazione neve in cm (versanti sud-nord) in discesa

– 1500m:      40-70       farina fredda su fondo duro

– 2000m:     60-90      farina fredda su fondo morbido

– 2500m:     100-150    farina fredda su fondo morbido

Situazione barica del giorno:


Eccoci qua alla prima gita impegnativa della stagione, che è decisamente partita benissimo a livello di innevamento. 

Questa volta ce ne andiamo in valle d’Ayas, a sbirciare un canale che ho sempre voluto fare da tempo: il Piure , estetico e lunghissimo, quasi 1000m di dislivello, penso uno dei più lunghi della VDA e di tutte le alpi.

Partiamo dal parcheggio con un invitante -10 o pure meno, mi preparo molto velocemente intirizzito dal freddo pungente e imbocchiamo immediatamente il sentiero estivo per Mascognaz che è ghiacciato e scivoloso, facendomi bestemmiare non poco. Per fortuna dura poco e raggiungiamo la bellissima frazione, ovattata dalla neve fresca, qui si dice vi siano chalet di personaggi importanti, tra i quali Macron, il primo ministro francese.

Superato l’abitato di Mascognaz, con un sole già piuttosto alto, raggiungiamo il bosco alla base del canale, che è via via più evidente e spostato sulla sinistra. Batter traccia è già piuttosto faticoso per via della neve fresca, incrociamo altri 2 splitboarder che anche loro sono diretti al Piure. Dopo qualche traversone sempre più ripido decidiamo di togliere tutto e mettere i ramponi e io le verts, scelta azzeccatissima.

Il canale è lunghissimo, eterno, per fortuna con le verts affondo meno dei compagni, ci alterniamo pazientemente nella tracciatura nella ghiacciaia del canale, la neve è profonda e fredda, grazie alle verts riesco a fare meno fatica dei compagni tanto che mi traccio buona parte del canale con una progressione però non molto veloce.

Dopo ben 3 ore di tracciatura arriviamo alla parte alta del canale e c’è una strozzatura, la neve è super inconsistente e la fatica inizia a farsi sentire, superato questo punto ci spostiamo sulla sinistra per evitare eventuali accumuli sull’imbuto del canale, da qui si rivede un gradito compagno: il sole! che illumina l’ultima rampa di accesso alla cima che superiamo un po’ a fatica destreggiandoci tra qualche roccia. 

Sono oltre le 14 30 e la luce inizia il suo invernale declino, dalla cima il panorama è ovviamente TOP, su tutto il Monte Rosa e Cervino con una luce spettacolare tipica della stagione. Ci prepariamo e iniziamo a scendere uno alla volta. Parto per ultimo. 

Dopo due curve arriva l’incidente per l’unico sciatore del gruppo, probabilmente una pietra che gli blocca la gamba in curva, si fa male e non riesce a scendere. Fortunatamente accade in alto, in uno spazio aperto dove c’è ancora il sole e dove l’elisoccorso può intervenire. Attendiamo quasi mezz’ora dopo l’incidente, assieme a noi oggi c’è un tizio di nome Patrick, lui fa parte del soccorso alpino e ha agevolato i soccorsi con indicazioni importanti circa l’entità dell’incidente. Dalla chiamata all’arrivo dell’elicottero passano solo 10 minuti e in poco tempo portano il nostro compagno all’ospedale di Aosta. 

Ora la discesa, finalmente.. Prima parte ripida, profonda e stretta, ottimo terreno di prova per la nuova Rossignol laddove la Furberg che avevo prima non brillava. Su una neve così non è stato lo stesso facile una sciata elegante in quanto la neve non permetteva grandi spazi di manovra anche se la sensazione è stata di un controllo di gran lunga superiore che con la vecchia split, specialmente nell’agilità. Purtroppo c’erano pietre nascoste insidiose per tutta la prima parte del canale, coperte dalla neve fredda dell’ultima nevicata che non permettevano di dare gas liberamente, ma dai 3/4 del canale in giù gran goduria con curve sempre più veloci e divertenti.

Rientro comodissimo da Mascognaz sulla pista delle motoslitte fino alla macchina. Non male questo Piure ma occorre un innevamento notevole nella parte alta. 


Senza-titolo-1
picture hosting websites free
DSCF7781

DSCF7782

DSCF7784

DSCF7785

DSCF7786

DSCF7787

DSCF7789

DSCF7791

DSCF7793

DSCF7794

DSCF7795

DSCF7796

DSCF7798

DSCF7799

DSCF7800

DSCF7801

DSCF7802


free image hosting sites
20191204-132558

DSCF7803

DSCF7805

DSCF7808

DSCF7811

DSCF7813-Pano

DSCF7816

DSCF7819

DSCF7823

DSCF7828

GH014609-MP4-snapshot-00-12-2019-12-06-21-50-12

GOPR4605

vlcsnap-2019-12-05-14h24m38s276

vlcsnap-2019-12-05-14h25m05s963

vlcsnap-2019-12-05-14h26m24s119

vlcsnap-2019-12-05-14h27m53s311

vlcsnap-2019-12-05-14h28m48s774

vlcsnap-2019-12-05-14h29m25s491

vlcsnap2-2019-12-05-14h27m53s311

2019-12-06-21-10-09

2019-12-06-21-10-47

2019-12-06-21-11-29

2019-12-06-21-49-28

2019-12-06-21-49-28

GH014612-MP4-snapshot-05-19-2019-12-04-21-55-08

GH024612-MP4-snapshot-05-13-2019-12-04-21-52-38

2019-12-06-23-00-06

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *