Ventazza che rovina tutto, ma facciamo volare per la prima volta il drone


Dettagli GITA:

Quota di partenza : 1500m

Quota vetta : 2740

Dislivello complessivo : 1240m

Difficoltà : BS

Esposizione: nord e est

Periodo consigliato: dicembre-marzo


Meteo del giorno

Cielo completamente sereno

Venti deboli o moderati sulle creste e cime

Zero termico attorno ai 2300m nelle ore centrali

Innevamento buono oltre i 1500m, ottimo oltre i 2000m ma vento che ha lavorato tanto nei giorni precedenti.

Pericolo valanghe: 2

Situazione neve in cm (versanti sud-nord) in discesa

– 1500m:      30-80     crostosa/farinosa

– 2000m:     70-100     crostosa/farinosa 

– 2500m:     80-150   ventata cartonata

Situazione barica del giorno:

Gita già fatta diverse volte, giusto per provare il drone e per fare gamba.

Neve di tutti i tipi, ma cercando anche un po’ di farina, purtroppo il vento ha massacrato tutti i pendii occidentali in quota.

Alla prossima. 



Leave A Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *